Coronavirus: a Colle le superiori restano in DAD

La decisione del sindaco Alessandro Donati per contenere il contagio

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Le scuole rimarranno in DAD dalla Seconda Media fino alle Superiori. E' questo l'annuncio del sindaco Alessandro Donati il quale specifica che "In relazione alla situazione di elevato contagio a Colle, che ha interessato decisamente anche le fasce più giovani della popolazione, al fine di ridurre le possibilità di trasmissione anche all'interno dell'ambito familiare e di salvaguardare anche le fasce più fragili dal rischio di contrarre la malattia, dopo aver consultato i dirigenti scolastici e con il loro accordo, per la prossima settimana le scuole rimarranno in DAD con lo stesso schema della settimana scorsa".

Quindi la seconda e terza media e le scuole superiori rimarranno in DAD al 100% mentre le materne, le elementari e l’asilo nido, insieme alla prima media, continueranno le attività in presenza.

Potrebbe interessarti anche: Covid-19, dal 26 aprile arriva il giallo rafforzato

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 17 aprile 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su