Coronavirus, aiuti alimentari: a Colle arriveranno 126.000 euro

Ne ha dato notizia dal Sindaco durante il Consiglio Comunale

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Adotteremo la stessa politica di primavera - ha spiegato il sindaco - perché ciascuno possa andare dove vuole ad acquistare gli alimenti. La distribuzione verrà fatta dal Comune ma tutta la parte istruttoria verrà realizzata dai funzionari della Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa". Dopodichè sarà prodotta una graduatoria che evidenzierà i soggetti che beneficeranno dei buoni, probabilmente ci saranno anche altre persone che si trovano in difficoltà dopo questa nuova ondata di chiusure, oltre a quelle che sono state aiutate nella prima ondata. "Nella prima fase - ha ricordato Donati - siamo stati l'unico comune che è riuscito a fare due passaggi di distribuzione. Molto probabilmente sarà possibile attivare la pagina per richiedere i buoni spesa venerdì prossimo".

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, 893 nuovi casi, età media 50 anni, 40 decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 30 novembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su