Coronavirus, due neonati ricoverati al Meyer per febbre alta

Le loro condizioni non sarebbero gravi ma trattandosi di bimbi molto piccoli è stato ritenuto più prudente prendere la decisione di ricoverarli al Meyer di Firenze

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Due neonati di quattro e cinque mesi sono stati ricoverati al Meyer di Firenze per coronavirus. I piccoli sono stati trasportati presso l'ospedale fiorentino nella tarda serata di giovedì scorso. La decisione di trasferirli nella struttura è arrivata dai medici grossetani, secondo quanto riportato da La Nazione le loro condizioni non sarebbero gravi ma trattandosi di bimbi molto piccoli è stato ritenuto più prudente prendere la decisione di ricoverarli al Meyer di Firenze.

I genitori avevano portato i figl ial pronto soccorso pediatrico della Misericordia a Grosseto poichè i bimbi avevano una strada febbre che non accennava adiminuire. In seguito al tampone è stata riscontrata la positivià al Covid-19, in un caso anche la madre è risultata contagiata.  I due piccoli pazienti adesso sono monitorati costantemente dai pediatri del Meyer e presto verranno sottoposti ad un esame per determinare se l'infezione proviene da una variante del Covid-19.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, 1.355 nuovi positivi, età media 44 anni, 10 i decessi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su