Coronavirus e Natale, Conte: 'Serve buon senso, niente baci, abbracci e cenoni'

Il capo del Governo intervenuto all'assemblea di Anci

 ITALIA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Una settimana di socialità scatenata, come durante le feste natalizie, significherebbe pagare a gennaio un innalzamento della curva dei contagi in termine di decessi, stress delle terapie intensive e dell'area medica. Ci vuole buon senso, non ce lo possiamo permettere".
Queste le parole del premier Giuseppe Conte durante il suo intervento alla XXXVII Assemblea annuale dell'Anci.

Potrebbe interessarti anche: Giani: ''Tempi da record per il centro Covid Pegaso di Prato''

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 novembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su