Coronavirus, ecco le nuove restrizioni di Natale

Il decreto del governo introduce una zona arancione per i giorni lavorativi ed una zona rossa per i giorni festivi

 ITALIA
  • Condividi questo articolo:
  • j

"Le misure a zone hanno funzionato. Abbiamo riportato la curva sotto controllo evitando un nuovo lockdown - dice Conte in conferenza stampa - c'è forte preoccupazione che la curva dei contagi possa subire un'impennata nel periodo natalizio. Dobbiamo intervenire per rafforzare le misure necessarie per affrontare le prossime festività per cautelarci meglio. Ecco perché abbiamo adottato un decreto legge che offre un punto di equilibrio tra la stretta da mettere in campo e le deroghe per le festività". 

Le misure in breve

Dal 21 dicembre al 6 gennaio vietato lo spostamento tra regioni, il 24-25-26-27-31 dicembre e 1-2-3-5-6 gennaio saranno consentiti solo gli spostamenti per necessità. E' possibile però ricevere fino a 2 persone non conviventi dalle 5 alle 22, sono esclusi i ragazzi di 14 anni, le persone con disabilità ed i non conviventi. E' consentita l'attività fisica vicino alla propria abitazione e l'attività sportiva.

I giorni 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio l'italia sarà zona arancione: ci si potrà spostare dentro al proprio Comune oppure fuori dai Comuni fini a 5.000 abitanti in un raggio di 30 km. Non ci si può spostare nei capoluoghi di provincia. 

Il premier Conte ha annunciato un ristoro del 100% per i ristoranti ed i bar che resteranno chiusi nel periodo delle feste.

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 18 dicembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti