Coronavirus, il Comune riceve una donazione di mascherine da Livith SpA

Il Sindaco aveva chiesto un aiuto da parte delle aziende del territorio per gestire questa fase di emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus

 MONTESPERTOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Comune di Montespertoli ha ricevuto dall'azienda Livith SpA, con sede operativa a Martignana, una donazione di mascherine utili per la protezione del volto. Il Sindaco aveva chiesto un aiuto da parte delle aziende del territorio per gestire questa fase di emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus, innanzitutto dando adeguata protezione alle persone più esposte. Molte aziende del territorio si sono mobilitate, tra cui Livith.

"Ringrazio pubblicamente Livith per il grande gesto di solidarietà - commenta il Sindaco, Alessio Mugnaini. "Sono particolarmente felice perché la donazione servirà innanzitutto a proteggere adeguatamente i lavoratori della nostra Casa di Riposo, alla quale tutti i montespertolesi si sentono particolarmente legati".

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, sequestrate mascherine protettive in vendita presso una farmacia

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 16 marzo 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su