Coronavirus, somministrato per errore vaccino AstraZeneca al posto di Moderna a 5 persone

E' stata disposta la sorveglianza attiva per cinque persone tra i 24 e i 41 anni che avrebbero dovuto ricevere il richiamo

 PROVINCIA DI FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Hanno ricevuto per errore il vaccino Astrazeneca al posto di Moderna. E' successo a cinque persone all'hub di Dicomano, in provincia di Firenze, così come riporta oggi La Nazione. Tutti e cinque avrebbero dovuto effettuare il richiamo. Come spiega il quotidiano l'errore sarebbe avvenuto a monte poiché chi stava preparando le siringhe avrebbe confuso una fiala di Astrazeneca che era destinata invece ai richiami per gli over 60. Il vaccino sbagliato è stato somministrato a un uomo di trentun anni e a quattro donne, due di 24 anni e una di 27 e una di 41. Due di loro assumono un contraccettivo di tipo orale.

L'Asl Toscana centro ha disposto per tutti e cinque la sorveglianza sanitaria attiva; dopo gli esami del sangue per verificare l'aspetto coagulativo oggi verranno visitati di nuovo da un medico internista. In caso si presentassero sintomi potranno telefonare un numero messo a loro disposizione.

Potrebbe interessarti anche: Da oggi vaccini senza prenotare anche per la fascia 60-79 anni

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 30 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su