Concessionaria Ugo Scotti Panda

Coronavirus: sorpreso a pescare nel lago di San Leonino

Protagonista di questo episodio un 37enne di San Casciano

 CASTELLINA IN CHIANTI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Un 37enne residente a San Casciano Val di Pesa è stato sorpreso dai militari della Stazione Carabinieri Forestale di Radda in Chianti mentre stava pescando nel lago di “San Leonino” di Castellina in Chianti, evidentemente senza alcuna giustificazione di necessità o urgenza. 

Potrebbe interessarti anche: Prescrizioni anti coronavirus: beccato in mountain bike un 34enne di Poggibonsi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 25 marzo 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su