Corteo dell'Anpi per ricordare la Liberazione di Empoli. Canti e racconti di fronte ai monumenti

Corteo per le strade del centro di Empoli, con sosta ai monumenti più significativi per la memoria della città. Lo organizza l’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia) empolese

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Corteo per le strade del centro di Empoli, con sosta ai monumenti più significativi per la memoria della città. Lo organizza l’Anpi (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia) empolese, col patrocinio del Comune di Empoli, nella serata di sabato 2 settembre. Si celebrerà così il 73° l'anniversario della Liberazione di Empoli. Appuntamento alle 21.30 al Monumento ai deportati della Ex Vetreria Taddei (Largo 8 Marzo del '44), quindi sosta in Piazza del Popolo e chiusura in Piazza XXIV Luglio.

Nelle varie tappe saranno intonati alcuni canti a cura di Katia Lari e saranno letti racconti a cura dell'Associazione Culturale Le Pupille. Il Comune di Empoli, che ha concesso il patrocinio a questo evento, sarà rappresentato dall’assessore alla Memoria Eleonora Caponi.

In caso di maltempo, l'iniziativa sarà rinviata a data da destinarsi.

Pubblicato il 30 agosto 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su