Cos'è la simmetria in fotografia?

La simmetria è evidente quando un lato di una foto rispecchia l'altro

 FOTOGRAFIA
  • Condividi questo articolo:
  • j

La simmetria è evidente quando un lato di una foto rispecchia l'altro. La maggior parte dei fotografi, dai principianti ai professionisti, ha familiarità con il concetto di simmetria fotografica. Ma che aspetto ha esattamente la simmetria in fotografia?

Immagina una foto di un lago. Ci sono due alberi a sinistra e due alberi a destra. Le nuvole sono uniformemente disperse in tutto il cielo e c'è un cigno in mezzo al lago. Se dividi questa foto a metà, ottieni due metà con lo stesso contenuto. La parte sinistra è proporzionale alla parte destra.

La psicologia entra in gioco quando osserviamo una fotografia. Tendiamo ad apprezzare le cose che sono simmetriche, come i pattern o le immagini. Non solo gravitiamo verso le cose che sono simmetriche, ma in realtà tendiamo proprio a evitare le cose asimmetriche. In effetti, ci sono ricerche che dimostrano che ci fidiamo delle persone con il volto più simmetrico, e le troviamo più attraenti.

Lo stesso vale per la fotografia simmetrica. Se vuoi che le persone siano più incuriosite dalle tue immagini, continua a leggere.

Cos'è la simmetria?

Per simmetria, nella fotografia, si intende l’equilibrio visivo tra due metà di un'immagine. Entrambi i lati dell'immagine hanno lo stesso peso, il che significa che la composizione è distribuita uniformemente. Un lato non risulta eccessivamente ingombrante rispetto all'altro. La simmetria crea una sensazione di armonia e rende un'immagine più piacevole da guardare.

Quando qualcosa è simmetrico in fotografia, non travolge l'attenzione dello spettatore. Con l’equilibrio, i nostri occhi possono muoversi liberamente in una composizione senza essere richiamati in troppe direzioni diverse. Questo tipo di immagine è meno dispersivo e in definitiva favorevole, soprattutto per un'immagine che desidera evocare una sensazione di calma. Come tecnica visiva, funziona per creare stabilità.

Quali sono le regole della simmetria?

Non è difficile ottenere una buona simmetria nella fotografia. L'unica vera regola è il semplice equilibrio. Se immagini che ogni oggetto nella tua foto abbia un peso, allora fai in modo che non ci sia un lato più pesante dell'altro.

Per rimanere fedele alla regola, crea semplicemente una griglia nella tua mente che occupi l'intero fotogramma della composizione. Se stai tentando di fotografare un singolo oggetto, posizionalo al centro dell'immagine. Ciò potrebbe voler dire spostare la fotocamera o l'oggetto a seconda dell'ambiente.

Quali sono i tre tipi di simmetria?

Sebbene non sia risaputo, esistono tre tipi di simmetria. Ogni tipo di simmetria contiene un senso di equilibrio, ma è visto in diversi orientamenti. I tre tipi di equilibrio della simmetria sono:

1.   Simmetria verticale

Questo è il tipo di simmetria che viene in mente più spesso quando qualcuno sente nominare la parola "simmetria". È evidente quando il lato sinistro e destro di un'immagine sembrano quasi identici. La maggior parte delle architetture, comprese le case, sono simmetriche verticalmente, con finestre distribuite uniformemente attorno a una porta o un ingresso.

2.   Simmetria orizzontale

In contrasto con la simmetria verticale, si parla di simmetria orizzontale quando la parte superiore e quella inferiore di una foto si specchiano l'un l'altra. Questo tipo di composizione si vede generalmente nella fotografia dei paesaggi. Ad esempio, un campo erboso punteggiato di fiori colorati che occupa la metà inferiore di un'immagine e un cielo blu punteggiato di nuvole che occupa la metà superiore.

3.   Simmetria radiale

Questa è in genere la forma di simmetria meno conosciuta, ma è molto semplice. La simmetria radiale si riferisce a uno schema circolare come una ragnatela, un effetto a catena o una spirale. Lo stesso obiettivo di una fotocamera può rappresentare la simmetria radiale, a seconda del suo tipo.

Attrezzatura per foto simmetriche

È più che possibile scattare una foto simmetrica con una semplice fotocamera o anche con il telefono. Tuttavia, un treppiede per fotocamera è un ottimo strumento per garantire l'equilibrio, perché mantiene la fotocamera perfettamente ferma quando trovi il centro della composizione.

Raggiungere la simmetria nella fotografia

Ora che hai più familiarità con la definizione, le regole e i tipi di simmetria, sei pronto per prendere in mano una macchina fotografica e mettere in pratica questa tecnica. Una volta che ti eserciti, ti verrà più naturale e inizierai a notare l'equilibrio simmetrico più frequentemente. Diventerà più facile creare una composizione uniforme.

Se hai bisogno di ispirazione per creare simmetria nella tua fotografia, dai un'occhiata a queste immagini vettoriali. Ricorda di non calcare troppo la mano, e non pensare troppo! La simmetria può apparire quando meno te lo aspetti; rimarrai piacevolmente sorpreso dalla frequenza con cui scoprirai di aver scattato delle foto simmetriche.

Potrebbe interessarti anche: Come scattare foto grandangolari con la modalità panoramica del tuo cellulare

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 25 novembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su