Diba '70 shop San Gimignano

Covid, Coldiretti offre i propri uffici per vaccinare gli oltre 20mila agricoltori della provincia di Siena

Per accelerare la campagna vaccinale nelle aree rurali, Coldiretti ha dato la disponibilità degli oltre mille uffici diffusi capillarmente su tutto il territorio nazionale che sono punto di riferimento per un milione e mezzo di agricoltori e dei loro familiari

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Come il presidente della Coldiretti nazionale Ettore Prandini ha dichiarato dopo il colloquio con il Ministro degli Affari Regionali Mariastella Gelmini e quello della Salute Roberto Speranza, così Coldiretti Siena rilancia: “Raccogliamo con impegno l'appello del nuovo commissario generale Francesco Figliuolo per garantire in tempi rapidi la vaccinazione degli imprenditori agricoli e dei loro familiari e dipendenti delle aziende associate, per oltre 20mila persone in tutta la provincia di Siena.

Siamo pronti a partire e dare il nostro contributo nella battaglia contro il virus - conclude Coldiretti - ora questa è la priorità per uscire da una crisi sanitaria, sociale ed economica che deve vedere le forze sociali al fianco delle istituzioni. Negli otto uffici diffusi nella provincia abbiamo tutto ciò che serve per partire, comprese -se serviranno - le collaborazioni di medici con il nostro patronato Epaca”.

Potrebbe interessarti anche: Nei prossimi giorni vaccini anti covid-19 ad altri 33mila over 80

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su