Crisi di governo, Conte al Senato: ''Oggi passaggio fondamentale per il nostro paese''

Al governo servono 161 voti per avere la maggioranza assoluta

 ITALIA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Mai come in questo periodo la politica è stata chiamata ad operare scelte per il bene comune. E' stata politica la scelta di tutelare in via prioritaria la salute - dice Conte all’aula del Senato - tutta politica poi è stata la scelta di destinare ingenti risorse a sostegno di lavoratori, imprese famiglie e persone fragili".

Al culmine di alcune settimane di attacchi mediatici aspri è scomposti alcuni esponenti di Italia Viva hanno confermato di smarcarsi dal percorso comune. La crisi deve trovare oggi il proprio chiarimento. E' una crisi che avviene in una fase cruciale del nostro paese, con tante famiglie che stanno ancora soffrendo la perdita dei propri cari. Sono qui oggi non per illustrare misure di sostegno per cittadini ed imprese ma per provare a spiegare una crisi su cui non ravviso plausibile fondamento”. “Vi assicuro che è molto complicato governare in queste situazione, con chi mira a logorare un equilibrio raggiunto tra le forze di maggioranza. Questa crisi ha provocato sgomento nel paese, rischia di produrre danni alla nostra immagine. Adesso bisogna voltare pagina, questo paese merita un governo che lavori per il paese a tempo pieno", chiude il premier.

Chiediamo un appoggio limpido e trasparente, questo è un passaggio fondamentale nella vita istituzionale del nostro paese. Chiediamo a tutti i parlamentari che hanno a cuore il destino dell’Italia: aiutateci a ripartire con la massima celerità”.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, 3 decessi alle Scotte: 57 i ricoverati

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 gennaio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su