Da mercoledì 9 dicembre riapre la biblioteca comunale Pieraccini

In seguito all’ultimo Dpcm ripristinato l’accesso alle sale. Per le postazioni di lettura riattivato 'Mi prenoto'

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Tornano fruibili gli spazi della biblioteca comunale Gaetano Pieraccini dove da mercoledì 9 dicembre saranno riattivati i servizi. Fermo restando il rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemica, l’ultimo Dpcm ha dato la possibilità alle biblioteche di riaprire i servizi al pubblico su prenotazione. “Questo ha consentito alla nostra biblioteca di riattivare i servizi nelle modalità che avevano caratterizzato la precedente fase di riapertura  – dice l’assessore alla cultura Nicola Berti – Modalità già pensate per tutelare al massimo la sicurezza di tutti e frutto di un bel lavoro di squadra che era stato immediatamente premiato dai tanti utenti che erano tornati ad animare le nostre sale. Dopo questo ulteriore stop imposto dalle normative, adesso possiamo ripartire son spazi e servizi di nuovo a disposizione della comunità”.

Per quanto riguarda il sistema di accesso alle sale di studio e computer questo avverrà su prenotazione tramite l’apposito e semplice servizio “Mi prenoto”, già attivato a settembre. Per prenotare basta cliccare sul link www.bibliotecapoggibonsi.it, seguire le istruzioni e fissare il posto. Per accedere alla postazione prenotata sarà sufficiente presentare al front-office della biblioteca il tesserino del proprio Codice Fiscale per l'autenticazione della prenotazione.  La postazione utilizzata verrà igienizzata dal personale di servizio dalle 13,30 alle 14,30 per il turno della mattina e dopo le 19,30 per il turno pomeridiano. Su ogni postazione prenotata l'utente avrà a disposizione gel igienizzante ed un elenco di regole comportamentali anticontagio a cui attenersi.

Da mercoledì sarà di nuovo possibile accedere in sicurezza alla Biblioteca Incantata, luogo destinato alla fascia di utenti 0-6 anni. L’accesso avverrà tramite la 'Clessidra', meccanismo appositamente studiato per gestire il flusso degli accessi in tale spazio, con cui si intende coinvolgere i bambini e i loro accompagnatori in un gioco per garantire il rispetto dei tempi di stazionamento consentiti per la lettura e la consultazione. Altre semplici regole da rispettare per la sicurezza di tutti verranno comunicate ai genitori prima di accedere alla Biblioteca Incantata. Da mercoledì torna possibile accedere alle sale per la consultazione a scaffale sempre nel rispetto della normativa in vigore che sarà affissa e adeguatamente promossa in ogni sala della biblioteca. Resta chiaramente accessibile il servizio di restituzione libri e dvd che  non si è mai interrotto grazie allo spazio della ‘Biblioteca alla finestra’.

Potrebbe interessarti anche: Comune, Calcit e cittadini impegnati in una raccolta fondi per l'acquisto di un nuovo mammografo

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 dicembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su