Bisniflex Poggibonsi showroom

Dal 20 gennaio Green pass obbligatorio per estetisti e parrucchieri

Dal 1 di febbraio servirà anche per accedere ad uffici pubblici, servizi bancari e postali oltre che ai negozi

 ITALIA
  • Condividi questo articolo:
  • j

A partire da domani 20 gennaio 2022 sarà necessario esibire il green pass base (quello che si può ottenere anche con tampone rapido valido per 48) per accedere ai servizi di estetisti e parrucchieri. Inizia così l'attuazione degli ultimi decreti del governo che culminerà con l'introduzione dal 1 di febbraio dell'obbligo di green pass anche per uffici pubblici, postali, servizi bancari e anche i negozi.

Nelle prossime ore il presidente del Consiglio Mario Draghi firmerà il decreto con la lista dei luoghi che verranno esentati dall'obbligo di certificazione, tra questi ci saranno verosimilmente negozi di alimentari, mercati rionali, farmacie ed edicole. Per entrare nelle tabaccherie invece sarà necessaria la certificazione verde.

Potrebbe interessarti anche: Covid, a Campostaggia 18 posti letto per positivi asintomatici 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 19 gennaio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su