Dall'8 dicembre a Castelfiorentino si accende la ''Via dei Presepi''

Decine di presepi artistici e artigianali disseminati per le vie del centro storico alto

 CASTELFIORENTINO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Da mercoledì 8 dicembre si accende “La Via dei Presepi a Castelfiorentino”, che anche quest’anno conferma la sua presenza nel centro storico alto nel rispetto delle norme di prevenzione dal Covid 19. Decine di presepi artistici e artigianali faranno così la loro comparsa nelle vie principali del paese alto, organizzati dall’Associazione “All’Ombra di Membrino” che per il secondo anno consecutivo ha prestato alcuni personaggi a grandezza naturale per consentire un allestimento speciale sul Palazzo della Misericordia, intendendo così diffondere il messaggio dell’Avvento anche nella parte bassa.

Fra le novità di questa edizione spicca, in modo particolare, il potenziamento del “Presepe luminoso” allestito alla Pieve di Sant’Ippolito, attraverso circa venticinque installazioni in grado di conferire al “Parco Piovanelli” un’atmosfera davvero suggestiva. L’Associazione “All’Ombra di Membrino” ha allestito anche un presepe che sarà esposto in Piazza San Pietro sotto il Colonnato del Bernini in occasione della mostra “Cento presepi in Vaticano”.

E’ sempre un piacere - osserva il Vicesindaco con delega alla cultura, Claudia Centi - salutare l’accensione de “la Via dei Presepi”, un evento promosso dall’associazione All’Ombra di Membrino di cui sono stata socia fondatrice nel lontano 2009. Una manifestazione che anche quest’anno deve naturalmente fare i conti con le restrizioni dovute alla Pandemia in corso, adeguando così le postazioni e potenziando quelle che sono visibili anche da lunga distanza. Ringrazio pertanto i volontari dell’associazione per il loro impegno, e per aver rinnovato l’opportunità di una visibilità importante per il nostro territorio grazie al presepe allestito in Vaticano”.

Mercoledì 8 dicembre l’AVIS ha anche organizzato in Piazza Gramsci la tradizionale castagnata, che si svolgerà dalle 11.00 alle 18.30 (in caso di maltempo sarà rinviata a domenica 12 dicembre). “La via dei Presepi” - che è organizzato in collaborazione con la Misericordia e gode del patrocinio del Comune di Castelfiorentino - fa parte di “Terre di Presepi”, la rete cui aderiscono decine di comuni della Toscana. Essa  rimarrà aperta tutti i giorni (h24) fino al 6 gennaio 2022.

Potrebbe interessarti anche: Natale a Certaldo, mercatini da non perdere il 4, 5, 12 e 19 dicembre 2021

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 6 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su