Diba

Danneggia vetrine e panchine con una catena di ferro

E' successo intorno alle 22.00 di sabato 12 settembre

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

La Polizia è intervenuta in via Ridolfi, ad Empoli, per fermare un uomo armato di catena di ferro. Il protagonista dell'episodio è F.M., 30enne non in regola con il permesso di soggiorno e senza fissa dimora. Conseguentemente, l'uomo ha dato in escandescenze iniziando a danneggiare con la catena di ferro le panchine e vetrine circostanti. Nel gesto di bloccare l'uomo uno degli agenti è rimasto lievemente ferito. 

Il 30enne di nazionalità marocchina è stato trasportato in ospedale per essere sedato in quanto si trovava in uno stato di ubriachezza non contenibile diversamente. E' stato dimesso la mattina dopo intorno alle 6.30 con prognosi di 4 giorni e accusato di resistenza a pubblico ufficiale  e di essere irregolare sul territorio nazionale. 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 14 settembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su