David Burroni nuovo tecnico del Club Scherma Colle di Val d'Elsa

Il Club Scherma Colle val d'Elsa a.s.d. dà il benvenuto con estrema soddisfazione al tecnico federale David Burroni: dalla prossima stagione agonistica 2021-2022 farà parte dello staff tecnico colligiano.

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il Club Scherma Colle Val d'Elsa a.s.d. dà il benvenuto con estrema soddisfazione al tecnico federale David Burroni: dalla prossima stagione agonistica 2021-2022 farà parte dello staff tecnico colligiano.

Burroni, già atleta della Nazionale Italiana Assoluta e Campione del Mondo Under 20, nonchè ex atleta in forze al Centro Sportivo dei Carabinieri, è oggi uno dei più stimati tecnici federali italiani nella specialità della spada, in cui Colle detiene il primato nel medagliere Regionale Toscano Under 14 delle ultime due stagioni agonistiche (2019-2020 e 2020-2021).

Il nuovo ct ritroverà a Colle, sia il tecnico federale Luca Murana, che la preparatice atletica Simonetta Allegrini, insieme ai quali ha precedentemente collaborato a Siena; anche per questo motivo la Dirigenza giallo-viola lo ha voluto fortemente e l'accordo è stato raggiunto in un attimo: "Siamo convinti che David Burroni, che da sempre stimiamo sia sotto il profilo tecnico che umano, sia la persona ideale con cui continuare a progettare ed avanzare nel nostro ambizioso percorso di crescita. Fin dal primo contatto c'è stata piena condivisione di idee ed obiettivi e siamo felici di potervi annunciare oggi il suo ingresso nell'organico della nostra società. Sarà un innesto importante che ci permetterà di dare ancor più qualità al già egregio lavoro portato avanti in questi anni con passione e competenza dal nostro affiatato staff tecnico".

"L'ingresso nello Staff tecnico di David Burroni permetterà di curare ancor più nel dettaglio la crescita dei nostri tanti giovani e promettenti atleti - commentano Stefano Murana e Romina Biuzzi, Presidente e Consigliere del sodalizio - da tempo eravamo alla ricerca di una figura che rispecchiasse le sue qualità per arricchire e completare il corpo magistrale, gli diamo un caloroso benvenuto e gli auguriamo buon lavoro".

Potrebbe interessarti anche: Ritornano i concerti dal vivo, anche in Valdelsa

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 giugno 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su