Daviday, 2mila euro raccolti alla seconda edizione per l'associazione 'Neri & Ferramosca'

Lo scorso sabato 26 maggio al campo di calcio di via Carlo Marx è andata in scena una giornata di sport dove si sono ritrovati gli amici di David, a cominciare dal Certaldo 1984, il G.S. Boccaccio, Il Prisma e gli Amici del Bar del Rossi. Una merenda con musiche etniche tribali dell’Africa occidentale, con i Daragian Group

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

La seconda edizione del Daviday, evento di beneficenza che si è tenuto anche quest'anno a Certaldo per ricordare David Noci, il 32enne certaldese mai dimenticato del calcio Uisp Empolese Valdelsa. Grazie all'iniziativa sono stati raccolti per l’associazione Neri & Alessio Ferramosca 2mila euro da destinare ai progetti della stessa onlus. Un altro traguardo importante per gli amici di David che, grazie alla collaborazione di realtà associative del territorio e di tanti volontari, è riuscita ancora una volta a tagliare un obiettivo importante che servirà a gettare le basi per il futuro. 

Lo scorso sabato 26 maggio al campo di calcio di via Carlo Marx è andata in scena una giornata di sport dove si sono ritrovati gli amici di David, a cominciare dal Certaldo 1984, il G.S. Boccaccio, Il Prisma e gli Amici del Bar del Rossi. Una merenda con musiche etniche tribali dell’Africa occidentale, con i Daragian Group. 

Grande partecipazione anche per il calcio femminile dove il Certaldo è stato capace di vincere contro il Castelfiorentino, mentre il Certaldo 1984 ha vinto la sezione maschile. Attesa senza fine per le maglie della serie A andate in palio per una lotteria: Buffon, Borriello, Paloschi, Sportiello, Dzeko, Simeone, Caputo, Donnarumma, Papu Gomez, Donnarumma e molte altre ancora. Per chiudere la serata la musica dei Blue Marble e The Blowers. Un grande ringraziamento a tutti gli sponsor e amici che hanno dato una mano alla realizzazione dell’evento: l’associazione A.P. Pallavolo Certaldo, Elitropia e il panificio Catullo, Pampaloni e Forno Moderno.

Pubblicato il 9 agosto 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su