Decathlon, da quasi dieci anni sul territorio valdelsano per rendere lo sport più accessibile a tutti

«Rispettando il passato, continuiamo a far evolvere la nostra azienda e cerchiamo di essere sempre più innovativi per migliorare quello che già siamo - fanno sapere dal punto vendita di Colle di Val d'Elsa -. Miriamo ad un mercato di massa e ci fa piacere che la maggior parte dei clienti praticano sport con i nostri prodotti tecnici ed ad un prezzo accessibile»

  • Condividi questo articolo:
  • j

Sono passati quasi dieci anni dal giorno dell'apertura, il primo settembre del 2010. Da allora il negozio Decathlon, lungo la strada provinciale colligiana, in provincia di Siena, è un punto di riferimento per tutti gli sportivi del territorio. L'azienda, fondata in Francia da Michel Leclercq nel 1976, si pone da sempre l'obiettivo di rendere lo sport accessibile al maggior numero di persone possibile. 

«Rispettando il passato, continuiamo a far evolvere la nostra azienda e cerchiamo di essere sempre più innovativi per migliorare quello che già siamo - fanno sapere dal punto vendita di Colle di Val d'Elsa -. Miriamo ad un mercato di massa e ci fa piacere che la maggior parte dei clienti praticano sport con i nostri prodotti tecnici ed ad un prezzo accessibile. La nostra gamma è organizzata per uso (in negozio e on-line) per orientare il cliente nella scelta, per incitarlo ad iniziare nuovi sport e per aiutarlo a migliorare le sue performance».

«Vitalità e responsabilità sono i nostri due valori principali per dare chiarezza e allineamento a Decathlon - aggiungono -. La vitalità è la motivazione e l'energia che animano noi Decathloniani; la responsabilità ci aiuta ad avere fiducia negli altri. Il collaboratore è al centro del nostro progetto, ciò che ci unisce è lo sport e la passione. La passione può esprimersi anche al di fuori dello sport (giardinaggio, cucina, motociclismo, musica…). Ogni appassionato/a ama condividere la propria passione. E' generoso/a. Abbiamo la meravigliosa chance di allineare il nostro senso (rendere lo sport accessibile) allo sport che pratichiamo nella vita personale e approfittiamo delle nostre riunioni per praticare sport insieme».

Pubblicato il 10 maggio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su