Vivaio Il Roseto

Diba 70 San Gimignano: ''La felicità in una tazzina di caffè? Con il progetto Ten Club è possibile''

Un caffè socialmente responsabile proveniente dal Centro e dal Sud America in porzioni da 10 grammi. Il 40% di caffè in più per gustare un'esperienza unica

 DIBA 70
  • Condividi questo articolo:
  • j

Trovare la felicità in una tazzina di caffè? Non stiamo parlando solo di un intenso piacere per il consumatore ma anche dei benefici per il produttore grazie a un progetto speciale di cui beneficiano anche l'ambiente, il farmer e tutti coloro che ruotano intorno a una filiera di produzione socialmente responsabile: il Ten.

La nostra idea è quella di utilizzare le competenze maturate per sviluppare progetti che rendano la vita più equa e felice a coloro che vivono la lunga catena del caffè, fino al consumatore che oggi ha il diritto di essere informato adeguatamente e bere una tazza che porti con sé una profonda conoscenza della lunga filiera fatta di oltre 2.000 mani.

Oggi abbiamo la responsabilità di spostare il consumo quotidiano del caffè da una mera abitudine che ci porta a ingurgitare più volte al giorno tazze piene di difetti, con amari e persistenze intollerabili, a un momento di consapevolezza e bellezza.

La speranza è che il consumatore medio italiano possa iniziare a rendersi conto dell’enorme complessità e del potenziale chimico aromatico, addirittura più ampio e articolato di quello del vino, insito in un caffè lavorato e tostato con assoluta conoscenza e rispetto.

Ecco perché, per superare le brutte abitudini che per decenni hanno bloccato il mercato italiano del caffè impedendogli di crescere in termini di conoscenza, professionalità, preparazione, curiosità, abbiamo voluto sviluppare un progetto che non esisteva, il Ten.

Ten è una porzione in carta da 10 grammi con brevetto depositato, tecnologia e attrezzature interamente made in Italy, che permette di raggiungere il miglior risultato possibile da un caffè di alta qualità.

Ci è bastato aumentare la dose di caffè del 40% per enfatizzare ed estrarre al meglio le note sensoriali positive di una nuova linea di prodotti concepiti secondo una profonda logica di responsabilità sociale.

I prodotti sono originari di piantagioni come la Finca Rio Colorado in Honduras, dove siamo soci con il progetto Umami Area Honduras, la Finca di Omar Rodriguez sempre nel territorio honduregno, passando per l’Alta Mogiana Soracabana e Norte Pioniero in Brasile, per arrivare alla Finca biologica dell’amico Efrain in Mexico e alla Fernando Escobar a El Salvador. A queste se ne aggiungeranno altre nel prossimo futuro ma tutte continueranno a lavorare nel pieno rispetto dei lavoratori e dell’ambiente.

Il caffè è prodotto in microlotti, ossia piccole produzioni ottenute con selezioni e attenzione artigianali, fino a veri e propri tailor made, ovvero dei veri e propri “abiti” cuciti su misura del nostro cliente. Con un’ampia gamma di flavori in evoluzione, Ten rappresenta un caffè di eccellenza semplicemente alla portata di tutti.

Il progetto rende oggi possibile, per la prima volta, delle degustazioni guidate e consapevoli, dei veri e propri momenti di diffusione della cultura del caffè, delle vere e proprie esperienze che consentono di scoprire il mondo dal flavore. L’estrazione perfetta esiste, l’abbiamo inventata noi.

Leonardo Maggiori, direttore consulenza e formazione HoReCa Diba 70

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: A Colle di Val d'Elsa apre il 'Barbagianni': le radici della cucina toscana in un connubio tra storia e visione

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 2 dicembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su