DIGI.CRAFT: corso gratuito per 20 tecnici dell'ideazione, disegno e progettazione di manufatti di artigianato artistico

Il corso è organizzato dal Centro Sperimentale del Mobile e dell'Arredamento con il concorso finanziario della Regione Toscana

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

La competitività dell'artigianato è sempre più legata alla capacità di conciliare saperi tradizionali e competenze digitali - stampa 3D, sensoristica, internet of things, realtà aumentata e virtuale, big data, storytelling innovativo. Per il nuovo artigiano appare quindi fondamentale una conoscenza degli scenari evolutivi e la possibilità di maturare competenze legate alla capacità di attivare collaborazioni con figure specializzate in grado di garantire le competenze e gli strumenti necessari.

L'obiettivo del corso DIGI.CRAFT - organizzato da CSM in partenariato con Liceo Artistico Statale di Porta Romana e Sesto Fiorentino, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Siena, Marioni srl - è proprio quello di formare tecnici specializzati per l'ideazione, il disegno e la progettazione di manufatti di artigianato artistico le cui competenze possano essere utili alla competitività delle imprese artigiane.

Il corso, grazie al concorso finanziario dell'UE e della Regione Toscana, è interamente gratuito, e prevede lezioni teoriche e stage in azienda. Alcuni tra i contenuti che verranno affrontati nelle 800 ore di corso (in cui si alternerà teoria e stage in azienda) sono: scenari di competitività per le imprese dell'artigianato artistico, scenari dell'impresa 4.0, strumenti e tecniche per la gestione dei dati e del processo produttivo, inglese tecnico, utilizzo strumentazioni 2d-3d, metodi e strumenti innovativi per la comunicazione di impresa, strategia di impresa, project work.

Gli allievi idonei all'esame finale conseguiranno Certificato di specializzazione tecnica superiore di Tecnico dell'ideazione, disegno e progettazione di manufatti di artigianato artistico - Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del made in Italy.

Il corso è rivolto a 20 iscritti (10 posti riservati ad alievi con età superiore ai 18 anni, disoccupati o occupati in possesso di diploma di scuola superiore o diploma professionale di tecnico o a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all'assolvimento dell'obbligo di istruzione. Le lezioni si terranno presso il Liceo Artistico Sesto Fiorentino (FI) e il Design Campus a Calenzano (FI).

Info utili 

Le domande possono essere presentate a mano o tramite raccomandata al Centro Sperimentale del Mobile. Per informazioni e richiesta modelli di domanda contattare: 

CENTRO SPERIMENTALE DEL MOBILE -0577937457 laura@csm.toscana.it (orario 9.00-13.00/14.00-18.00)

Potrebbe interessarti anche: 4 trapianti in 24 ore a Siena: oltre 40 professionisti a lavoro

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 19 febbraio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su