Dimessa la 14enne ricoverata al Meyer per Covid dal 2 marzo scorso

La giovane di Grosseto è stata dimessa ieri dall'ospedale pediatrico, adesso può finalmente tornare tra le braccia della sua famiglia

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Una buona notizia in questi giorni di incremento della pandemia: la ragazzina di 14 anni, ricoverata nel reparto terapia intensiva al Meyer di Firenze lo scorso 2 marzo, è stata dimessa. La 14enne si trovava nel reparto nell’ospedale pediatrico per gravi problemi respiratori provocati dal Coronavirus.

La sua storia aveva preoccupato molte persone, oltre che per la giovane età, anche per la mancanza di patologie pregresse. Ma proprio questo dato ha permesso alla equipe medica di salvarle la vita. Tuttavia il suo non è un caso isolato: le varianti del Covid hanno colpito duramente i giovani, due bambini sono al momento sotto osservazione all’ospedale di Siena Le Scotte.

Fonte La Nazione

Potrebbe interessarti anche: A disposizione della Cross anche il Treno Sanitario per il trasferimento dei pazienti in Terapia Intensiva

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 12 marzo 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su