Dimesso dall'ospedale Meyer il bambino ritrovato ieri a Palazzuolo sul Senio

Ha trascorso una notte tranquilla in uno dei letti dedicati all'osservazione breve all'interno del pronto soccorso. Ha riposato insieme alla mamma

 PROVINCIA DI FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

Il piccolo Nicola, il bambino di 21 mesi scomparso e fortunatamente ritrovato dopo circa 30 ore in località Campanara nel comune di Palazzuolo sul Senio, è stato dimesso questa mattina dall'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, dove era stato ricoverato in osservazione ed è tornato a casa.

"Ha trascorso una notte tranquilla in uno dei letti dedicati all'osservazione breve all'interno del pronto soccorso. Ha riposato insieme alla mamma. Questa mattina, trascorse le 24 ore necessarie per l'osservazione, le sue condizioni sono apparse buone ed è stato quindi dimesso", scrive il Meyer in una nota.

Il bambino, come è emerso dopo il ritrovamento, avvenuto grazie a un giornalista, aveva camminato fino a spingersi da solo a oltre 3 km da casa. La procura intanto, come riporta Sky Tg24, ha aperto un fascicolo per la scomparsa, senza alcun indagato: ora valuterà gli accertamenti dei Carabinieri che hanno escluso altre ipotesi rispetto a quella dell'allontanamento.

Potrebbe interessarti anche: Bimbo di due anni scomparso durante la notte

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 24 giugno 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su