Diba '70 shop San Gimignano

Disagi per gli utenti a causa dello sciopero del 28 gennaio: precisazioni dell'Aou Senese

A causa dello sciopero generale di tutto il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale proclamato da alcune organizzazioni sindacali

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nella giornata del 28 gennaio si sono verificati alcuni disagi per gli utenti del policlinico Santa Maria alle Scotte, a causa dello sciopero generale di tutto il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale proclamato da alcune organizzazioni sindacali. L’Azienda ospedaliero-universitaria Senese ne aveva dato preventiva comunicazione, come avviene di consueto in caso di sciopero, e si scusa per i disservizi che possono essersi verificati, in relazione all’adesione dei dipendenti. 

A seguito delle numerose segnalazioni ricevute, l’Aou Senese precisa che, di norma, durante gli scioperi vengono garantiti i servizi pubblici essenziali, quali l’assistenza di urgenza e il supporto attivo alle prestazioni specialistiche, diagnostiche e di laboratorio, compresi i servizi trasfusionali. Considerando la necessità di rivedere le prestazioni indifferibili a seguito dell’evoluzione dei servizi diagnostici e tenuto conto dell’attuale situazione pandemica, l’Aou Senese si impegna a revisionare, insieme alle Organizzazioni Sindacali, le modalità organizzative che individuano i servizi essenziali da garantire all’utenza, ampliando le tipologie di servizi e attività minimi garantiti, nel pieno rispetto del diritto di sciopero che è garantito dalla Costituzione e viene esercitato nell’ambito delle leggi che lo regolano.

Potrebbe interessarti anche: Covid: alle Scotte 88 ricoverati, 4 dimissioni e 8 ingressi rispetto a ieri 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 28 gennaio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su