Donna segnala ai Carabinieri di essere stata picchiata dal marito

L'uomo, rintracciato successivamente dai Carabinieri, si è proposto di lasciare volontariamente la casa familiare per evitare ulteriori contenziosi

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

I Carabinieri intervenuti hanno accertato che il marito non era sul posto e la donna si era rinchiusa all’interno dell’auto. La stessa ha riferito di essere stata percossa dal marito pertanto veniva visitata e trasportata dal personale del 118 presso il pronto soccorso di Nottola per accertamenti. Successivamente i militari hanno rintracciato il marito, che volontariamente si proponeva di lasciare la casa familiare e andarsi a riposare da un’altra parte per evitare ulteriori contenziosi. I militari hanno informato il magistrato di turno di quanto accaduto.

Potrebbe interessarti anche: Tre giovani viaggiavano nella stessa auto senza alcun motivo: multati dalla Finanza

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 aprile 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su