Donna voleva togliersi la vita, salvata da Carabinieri e 118

Una 50enne è stata soccorsa nei boschi vicini a Poggibonsi

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

I Carabinieri ed il 118 hanno salvato la vita ad una 50enne residente nella zona del Chianti. La donna voleva togliersi la vita a causa di una brutta depressione di cui soffre ormai da tempo; così, come racconta questa mattina il quotidiano La Nazione, si è allontanata da casa per ingerire poi degli psicofarmaci all'interno della propria automobile, che aveva parcheggiato in una zona boschiva nei pressi di Poggibonsi.

Sono stati i Carabinieri a ritrovarla priva di sensi nella propria vettura. In seguito sono stati allertati i sanitari del 118, che hanno trasportato la paziente presso il pronto soccorso dell'ospedale di Campostaggia a Poggibonsi.

Potrebbe interessarti anche: Esplosione in una casa nel Chianti: recuperato il corpo senza vita della donna dispersa

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 21 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su