Vivaio Il Roseto

E' festa a Torrita di Siena con la Fiera al Piano e Torrita Biodiversità

Sabato 17 e domenica 18 settembre esposizioni di animali, prodotti a km0, attrezzature agricole e un convegno sulle antiche specie vegetali

 PROVINCIA DI SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Sono la 44esima Fiera al Piano e la quarta edizione di Torrita Biodiversità - Festa dell’Agri Cultura gli eventi organizzati dall’amministrazione comunale che animano Torrita di Siena nel fine settimana di sabato 17 e domenica 18 settembre.

Il tradizionale appuntamento settembrino con la Fiera al Piano si rinnova proponendo anche quest’anno l’assetto sperimentato nel 2021. I banchi di commercianti ed espositori sono disposti lungo Via Grosseto, Via Lauretana Sud e Via Mazzini, su un’area che complessivamente si estende dal campo sportivo fino all’intersezione con la linea ferroviaria. Il Luna Park è ancora situato nella centrale Piazza Falcone.

La sistemazione inaugurata lo scorso anno si è rivelata infatti proficua sotto il punto di vista dell’organizzazione generale, insistendo meno sulle strade provinciali, nonché vantaggiosa per le attuali esigenze dei commercianti.

Nel Parco Nilde Iotti, compreso tra Piazza Falcone e Via Grosseto, si svolge invece Torrita Biodiversità - Festa dell’Agri Cultura, evento che, attraverso diverse iniziative, mira a promuovere i valori legati alla varietà delle specie animali e vegetali. Gli ingressi del Parco, aperti dalle ore 8.00 alle 20.00, danno accesso a un’area sono allestiti una ricca esposizione di specie animali, un percorso che da antichi strumenti rurali conduce alle moderne attrezzature agricole, una mostra-mercato di prodotti a filiera corta.

Tra le attività proposte si evidenzia, sabato 17 alle ore 10.00, la conferenza sul tema “Fiori, frutti e grani antichi”, a cui intervengono Laura Cugusi, dell’azienda Puscina Flowers, Giacomo Fiorini, vivaista di Vivai Belfiore e Claudio Pozzi, coordinatore dell'associazione Rete Semi Rurali. Sempre nella giornata di sabato, si può cogliere l’occasione di osservare reperti naturali nel laboratorio a cura del Museo della Biodiversità di Monticiano.

L’ evento Torrita Biodiversità - Festa dell’Agri Cultura, realizzato in collaborazione con la Proloco di Torrita di Siena, è patrocinato da Mipaaf e Regione Toscana, oltre che dalle principali associazioni di categoria del territorio.

Infine, per tutto il fine settimana, una sezione interna al Parco Nilde Iotti diventa AssociaZone, uno spazio messo a disposizione delle Associazioni torritesi per creare punti di incontro, dimostrazioni delle proprie attività e piccoli eventi.

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: A Poggibonsi la quinta edizione del festival Urban Connection

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 15 settembre 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su