Educazione ambientale: a Monteriggioni la raccolta differenziata parte dai più piccoli

L'iniziativa di educazione ambientale è stata possibile grazie alla compostiera e al compost che SienaAmbiente, soggetto gestore degli impianti di recupero e smaltimento dei rifiuti, ha donato alla scuola, agli studenti, alle famiglie, alle insegnanti e al personale scolastico. L'amministrazione comunale di Monteriggioni ringrazia i piccoli cittadini che hanno partecipato con interesse al laboratorio, il dirigente scolastico e le insegnanti, oltre a SEI Toscana e SienaAmbiente per la collaborazione

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Imparare a riciclare fin da piccoli. Con questo spirito alcuni bambini della scuola dell'infanzia "C. Collodi" di Castellina Scalo sono stati protagonisti, nei giorni scorsi, di un laboratorio sperimentale dedicato al compostaggio dei rifiuti organici. L'iniziativa di educazione ambientale è stata possibile grazie alla compostiera e al compost che SienaAmbiente, soggetto gestore degli impianti di recupero e smaltimento dei rifiuti, ha donato alla scuola, agli studenti, alle famiglie, alle insegnanti e al personale scolastico.

L'amministrazione comunale di Monteriggioni ringrazia i piccoli cittadini che hanno partecipato con interesse al laboratorio, il dirigente scolastico e le insegnanti, oltre a SEI Toscana e SienaAmbiente per la collaborazione.

Pubblicato il 8 aprile 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su