Emergenza Covid-19 (C.D. Coronavirus)

Microcredito di Solidarietà: attivata la fase 2

 SIENA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Siena, 26 maggio 2020 - Dopo la riorganizzazione delle attività imposta dai provvedimenti governativi per la fase 1 dell'emergenza Covid-19, Microcredito di Solidarietà ha ripristinato la procedura ordinaria per accedere ai microprestiti da parte delle famiglie e microimprese bisognose.

Gli utenti interessati che, soprattutto in questa fase di emergenza, si sono trovati o si troveranno in crisi di liquidità per svariate esigenze, possono contattare i numeri telefonici 0577 293316-293580 al fine di un appuntamento per il colloquio necessario per l'avvio dell'iter della concessione del prestito.

Ovviamente, anche in Microcredito sarà obbligatorio rispettare le precauzioni previste dalle disposizioni governative e regionali: gli utenti e gli operatori dovranno indossare mascherina protettiva e indossare i guanti monouso e, in ogni caso, possono sanificare le proprie mani con liquido disinfettante a disposizione in Sede; sarà consentito l'ingresso di una persona alla volta, salvo non sia in compagnia di bambini e persone non autosufficienti; durante i colloqui dovrà essere mantenuta una distanza interpersonale non inferiore a un metro.

Il Microcredito di Solidarietà con l'occasione ribadisce il ruolo e l'intervento a favore della collettività senese, grossetana e massese e rivolge un appello perché i cittadini si rivolgano ai suoi uffici e perché le Istituzioni e gli Enti segnalino i casi meritevoli di considerazione.

Potrebbe interessarti anche: Omesso versamento di ritenute, sequestro di beni per 200mila euro

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 26 maggio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su