Empoli-Benevento, non sarà chiusa Via delle Olimpiadi

Torna il Campionato di Serie B dopo oltre 3 mesi. Protocolli Anti-Covid dentro all'impianto sportivo

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Torna il campionato di Serie B allo stadio comunale  "Carlo Castellani". Appuntamento Venerdì sera, 26 Giugno, alle 21:00, con la gara Empoli-Benevento. Era dal 7 Marzo che non si giocava a Empoli, match col Trapani. Come per quella partita la gara si disputerà a porte chiuse, senza la presenza di pubblico sugli spalti per i dispositivi inerenti il Coronavirus Covid-19, quindi non sono stati presi i soliti provvedimenti di chiusura di Via delle Olimpiadi.

Area Sportiva:

La chiusura della viabilità dell'area sportiva avverrà intorno alle 18:00 e riguarderà solo il perimetro dello stadio "Castellani": interessata Via della Maratona, Zona Tribuna centrale, e il piazzale/parcheggio di fronte al settore di Maratona.

Resteranno aperte Via Bisarnella/Viale Olimpiadi, ingresso al quartiere di Serravalle.

La ripresa della normale circolazione avverrà intorno alle 23:30-00:00.

Sanificazione:

L'attuazione del protocollo Anti-Covid stabilito a livello nazionale è stata affrontata dal Gruppo Operativo di Sicurezza e dalle Forze dell'Ordine cittadine che hanno stabilito la chiusura totale dello stadio in ogni sua parte a partire dal Venerdì mattina.

Questo per consentire la sanificazione e ottemperare ai protocolli.
In relazione alla riunione fatta tra tecnici dell'Empoli FC e Toscana Atletica Empoli il lato pista della Maratona rimarrà a disposizione della società locale di atletica per tutto il giorno di Giovedì.

Essendo effettuata il giovedì pomeriggio la sanificazione completa di panchine e field box nessuno dovrà utilizzarle per non compromettere l'intervento. Segnalazioni saranno sistemate per delimitare la zona sanificata che avviene totalmente a carico del club calcistico.

Potrebbe interessarti anche: Fabrizio Biuzzi nel gruppo di lavoro ANCI per programmare il ''post Covid'' dello sport cittadino

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 22 giugno 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su