''Empoli in cornice'', secondo appuntamento di ''Famiglie al Museo by night''

Porte aperte dei musei cittadini ogni giovedì di agosto per grandi, piccoli e turisti, gratuiti ma con prenotazione obbligatoria

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Secondo giovedì del mese di agosto, il 13, sempre alle 21.30, appuntamento al Museo del Vetro con "Famiglie al Museo by night".

I partecipanti entreranno in una "Empoli in cornice" attraverso un laboratorio per aguzzare la vista e scatenare la fantasia.

Il vetro può essere un filtro attraverso cui guardare le cose; allo stesso modo una cornice permette di inquadrare la realtà attraverso il nostro punto di vista. E cornici di forma diversa permettono di concentrarsi su dettagli a volte impercettibili. Sarà davvero bello scoprirlo.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - Le attività, rivolte ai bambini dai 6 agli 11 anni sono gratuite, ma la prenotazione è obbligatoria. Chiunque voglia partecipare deve inviare una e-mail al seguente indirizzo: empolimusei@comune.empoli.fi.it. Affrettatevi perché ai laboratori sono ammessi al massimo 8 bambini, viste le ristrettezze imposte dal Covid19.

Gli appuntamenti si alterneranno tra il Museo della Collegiata e il Museo del Vetro che si trasformeranno in laboratori in cui la sperimentazione si affiancherà alla narrazione, il divertimento alla riflessione.

Nelle stesse sere il Museo Paleontologico sarà aperto al pubblico, sempre prenotando, all'indirizzo empolimusei@comune.empoli.fi.it.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA - Giovedì 20 agosto al Museo della Collegiata di Sant'Andrea, 'Indovina chi c'è a Empoli?'. Giochiamo insieme a riconoscere attraverso i particolari quali sono i personaggi nascosti dietro le carte. Ultimo appuntamento, giovedì 27 agosto al Museo del Vetro con 'KamishiMUVE': grazie all'antica arte giapponese del Kamishibai faremo raccontare agli oggetti del museo le loro storie realizzando ognuno la propria tavola illustrata.

Potrebbe interessarti anche: Castellina: torna Calici di Stelle, fra sapori locali, astronomia e animazione

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 10 agosto 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su