Vivaio Il Roseto

Empoli, in Piazza della Vittoria la prima festa di Capodanno

Capodanno 2015 a Empoli, un'opportunità offerta dal "Villaggio di Babbo Natale". Piazza della Vittoria per la prima volta ospita un evento per salutare il passaggio dal 2015 al 2016. Giovedì 31 dicembre la festa inizia alle 23.30 e durerà fino a notte inoltrata. Sarà uno spettacolo dedicato alla musica, con l'accesso alla pista di pattinaggio aperto dalle 21.30

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

Capodanno 2015 a Empoli, un'opportunità offerta dal "Villaggio di Babbo Natale". Piazza della Vittoria per la prima volta ospita un evento per salutare il passaggio dal 2015 al 2016. Giovedì 31 dicembre la festa inizia alle 23.30 e durerà fino a notte inoltrata.
Sarà uno spettacolo dedicato alla musica, con l'accesso alla pista di pattinaggio aperto dalle 21.30.
L'iniziativa è stata organizzata dall'agenzia Tarzan Eventi, promossa dalla Associazione per il Centro Storico, col Comune di Empoli che sostiene l'iniziativa in corso dall'8 dicembre in piazza.
  
Special guest - Ospite della serata, direttamente da X-Factor Andrea Prestianni presentatore e cantante che ha fatto molto parlar di sé per le sue "diatribe" con Mika nella sua permanenza da concorrente del  Bootcamp  del programma televisivo X-Factor. Al suo fianco lo showman Marco Bracci. Insieme animeranno la piazza per tutta la notte.
  
Tombolata - Come tradizione vuole, non poteva mancare la tombolata.
Per giocare alla tombola di Capodanno è necessario essere in possesso delle cartelle che sono acquistabili alla cassa della pista di pattinaggio. Il prezzo è di 2 euro cadauna.
  
Programma  - Giovedì 31 dicembre, a partire dalle 20 alle 23.30 musica d'ambiente; alle 23.30 inizio dello spettacolo ed estrazione della tombola con il 1° premio da 300 euro. Alle 24 countdown per il brindisi degli auguri. Dopo aver salutato il nuovo anno, tutti in 'pista' con la musica anni '70 '80 '90 fino a tarda notte.

Pubblicato il 26 dicembre 2015

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su