Empoli, ladro beccato finisce a Sollicciano. Il furto risale al 2011

Il 31enne è stato rintracciato da una pattuglia mentre stava transitando sulla strada con la sua bici. I militari hanno tentato subito di fermarlo ma lui immediatamente ha tentato la fuga, venendo bloccato dopo un breve inseguimento. Nello specifico, sull’uomo pendeva un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Pisa. Il 31enne deve scontare la pena residua di 8 mesi e 27 giorni di reclusione, per tentato furto aggravato, commesso a Pontedera il 5 ottobre 2011

 
  • Condividi questo articolo:
  • j

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Empoli hanno rintracciato e arrestato un georgiano di 31 anni, poiché risultava gravato da un ordine di carcerazione.
Il 31enne è stato rintracciato da una pattuglia mentre stava transitando sulla strada con la sua bici. I militari hanno tentato subito di fermarlo ma lui immediatamente ha tentato la fuga, venendo bloccato dopo un breve inseguimento. Nello specifico, sull’uomo pendeva un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Pisa. Il 31enne deve scontare la pena residua di 8 mesi e 27 giorni di reclusione, per tentato furto aggravato, commesso a Pontedera il 5 ottobre 2011. L’arrestato, dopo la compilazione degli atti è stato tradotto presso la casa circondariale di Sollicciano.

Pubblicato il 2 ottobre 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su