Enduro, i valdelsani alla seconda tappa del Trofeo Husqvarna

122 i piloti partiti alle ore 9.00 da piazzale Oltrebormida, che ha ospitato il paddok; subito dopo la partenza il cross test seguito da un trasferimento di circa 14 km sottobosco, dopodiché l’enduro test e un trasferimento di circa 16 km. Il giro era da svolgersi 4 volte, annullati poi due enduro test. «La gara si è dimostrata sin dalle prime battute molto serrata – commenta il Team Garaffi Moto - e i nostri piloti sono stati costretti a lottare fino all'ultimo secondo per portare a casa le posizioni di rilievo. Le temperature elevate hanno reso il tutto molto più difficile»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Terminata anche la seconda tappa del Trofeo Husqvarna 2018, svoltasi a Cairo Montenotte (SV) il weekend appena trascorso. Il percorso prevedeva un giro composto da un cross test di circa 2,2 km e da un Enduro test di 4 km ad anello prevalentemente sottobosco; uno solo il C.O.

122 i piloti partiti alle ore 9.00 da piazzale Oltrebormida, che ha ospitato il paddok; subito dopo la partenza il cross test seguito da un trasferimento di circa 14 km sottobosco, dopodiché l’enduro test e un trasferimento di circa 16 km. Il giro era da svolgersi 4 volte, annullati poi due enduro test. «La gara si è dimostrata sin dalle prime battute molto serrata – commenta il Team Garaffi Moto - e i nostri piloti sono stati costretti a lottare fino all’ultimo secondo per portare a casa le posizioni di rilievo. Le temperature elevate hanno reso il tutto molto più difficile».

I piloti del gruppo valdelsano hanno messo a segno le seguenti posizioni: Leonardo Lucarini ha vinto la categoria 2T in sella alla sua TE250I; nella categoria 250 4t Filippo Marrami si è posizionato alle spalle del padrone di casa Stefano Dogliotti, seguito da Gianni Ganozzi il quale, durante una caduta nel secondo enduro test, ha riportato nuovamente un trauma alla spalla destra. Completano la categoria Luigi Da Frassini, anche lui protagonista di una brutta caduta durante il primo Enduro test, e Alessandro Parri, rispettivamente settimo e nono di classe. Nella categoria 450 si posiziona quarto Alessandro Ganozzi; Iacopo Bargagli Stoffi quarto nella categoria Expert e infine il veterano Franco Mulas quarto di classe.

Diamo appuntamento al prossimo fine settimana con la terza prova del Campionato Italiano Under23/Senior a Santo Stefano di Belbo(CN).

Pubblicato il 29 maggio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su