Esposizione retrospettiva delle opere originali del Maestro Sergio Manzi

Finiscono le mostre di pittura virtuali e iniziano, finalmente, gli eventi reali. Da sabato 4 luglio a venerdì 24 luglio 2020 "Premio Internazionale di Pittura e Disegno Maestro Sergio Manzi"

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Sergio Manzi, nato a san Gimignano nel 1920 e qui deceduto nel 2004, dopo aver dedicato tutta la sua vita alla pittura, specialmente alla figura di donna. "La donna? La creatura più bella che Dio Ha messo sulla terra", era una delle sue citazioni. Sue opere dedicate anche al paesaggio toscano, alle nature morte con prodotti e manufatti toscani e soggetti religiosi.

I suoi quadri sono esposti permanentemente in collezioni pubbliche (musei, fondazioni, associazioni, pinacoteche,banche,hotel e ristoranti stellati) e private in oltre 60 nazioni di tutti i continenti.

Sergio Manzi collezionista d'antiquariato, di pitture e sculture di importanti Artisti Internazionali, appassionato di musica classica e del sommo Poeta Dante, innamorato di Astronomia, delle stelle e dei corpi celesti, uomo di cultura a tutto campo. Nel 2020 la Banca di Cambiano ha realizzato un calendario dei Grandi Artisti Italiani con le foto dei quadri in loro possesso, da Modigliani a Scatizzi, e nel mese di febbraio 2020 è presente un'opera di Sergio Manzi.

Ogni anno il Comune di San Gimignano patrocina il "Premio Internazionale di Pittura e Disegno Maestro Sergio Manzi". Quest'anno siamo giunti alla 4a edizione e sono arrivate opere in concorso da tutti i continenti del mondo.

Sopra: Articolo del giornale "La Nazione" del 1931, sulla prima mostra personale del giovane pittore Sergio Manzi (11 anni).

Finiscono le mostre di pittura virtuali e iniziano, finalmente, gli eventi reali. Da sabato 4 luglio a venerdì 24 luglio 2020 esposizione retrospettiva delle opere originali del Maestro Sergio Manzi (1920 - 2004) in occasione dei 100 anni dalla nascita. Appuntamento a Colle di Val d'Elsa (Siena), nelle sale espositive della Pro Loco a Palazzo dei Priori in via del Castello 33. Vernissage, sabato 4 luglio dalle ore 17,00, con degustazione dei vini delle Aziende Agricole Poggio Alloro, La Roccaia e Fontaleoni di San Gimignano. Patrocinio del Comune di Colle di Val d'Elsa. L'evento verrà realizzato in base alle vigenti normative per prevenire il contagio da Covid-19. 

Tutti invitati. Info: tel. 3450656198, Duccio Manzi, figlio dell'Artista.

Potrebbe interessarti anche: Partiti i lavori di ristrutturazione del museo San Pietro

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 25 giugno 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su