Eugenio Giani: ''Chi non si vaccina non deve fare vita di comunità''

Il presidente della Regione Toscana Giani: "Chi non si è vaccinato non può vivere le condizioni del vaccinato: ebbene stia a casa"

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

In un'intervista rilasciata oggi a Sky Tg24, poi postata sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha rilasciato alcune "severe" dichiarazioni in merito ai vaccini anti Covid-19:

"Chi si è vaccinato, chi ha dimostrato una propria attenzione alla comunità e vaccinandosi ha cercato di limitare il fatto di essere veicolo verso gli altri, è giusto che abbia più possibilità di accesso e quindi con il geen pass può andare sostanzialmente ovunque. Chi non si è vaccinato non può vivere le condizioni del vaccinato: ebbene stia a casa, perché se ha voluto fare quella scelta individuale si chiuda in casa e viva come una monaca isolata, ma io anzi dirò a tutti coloro che avendo sempre più condizioni di vaccinarsi non si vaccinano devono avere una grande crisi di coscienza, perchè significa che prevale la loro dimensione egoistica e la comunità verso chi fa prevalere la dimensione egoistica, certo è libero di farlo, ma è bene stia a casa".



Potrebbe interessarti anche: 6 altri ingressi e 3 dimissioni dal reparto covid delle Scotte

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 27 agosto 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su