Bisniflex Poggibonsi showroom

Eugenio Giani: ''Moria di delfini in Toscana''

16 delfini spiaggiati in tre mesi sulle nostre coste toscane

 TOSCANA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Eugenio Giani dal suo profilo Facebook a proposito della moria dei delfini in Toscana:

"La Toscana è il cuore del Santuario dei cetacei "Pelagos".

Con la rete dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità della Regione Toscana stiamo monitorando le cause della moria di delfini che si spiaggiano sulle nostre coste, 16 negli ultimi tre mesi.

Essere toscani significa anche tutelare la natura e il mare."

Grazie alla sua considerevole ricchezza di plancton e di vita pelagica, l’area del Santuario Internazionale per i Mammiferi Marini è interessata, durante i mesi estivi, da una straordinaria presenza di cetacei di tutte le specie frequentatrici del Mediterraneo. In questa zona sono presenti infatti Balenottere comuni (Balaenoptera physalus) e Stenelle (Stenella coeruleoalba), Capodogli (Physeter catodon), Globicefali (Globicephala melas), Grampi (Grampus griseus), Tursiopi (Tursiops truncatus), Zifi (Ziphys cavirostris) e Delfini comuni (Delphinus delphy).

Attualmente i cetacei sono tutelati da numerose convenzioni internazionali ed il Comitato di pilotaggio del Santuario è preposto all’introduzione di una nuova regolamentazione.

Potrebbe interessarti anche: E' il maggio del 1849: la polizia controlla e pedina i preti di Poggibonsi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 1 febbraio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su