Lamm Lavorazioni Metalliche

Euro 2020, attesa per Italia-Austria: chi vince va ai quarti di finale

Con le ultime gare tra Portogallo-Francia e Germania-Ungheria, che si sono concluse entrambe in pareggio sul punteggio di 2-2, il campionato europeo Euro 2020 vede chiudersi la fase a gironi e si avvia alla fase di eliminazione diretta

 EURO 2020
  • Condividi questo articolo:
  • j

La prima scrematura del torneo ha visto passare agli ottavi di finale i nostri Azzurri, con tre bellissime vittorie, insieme a Belgio, Olanda, Inghilterra, Svezia e Francia in qualità di prime del girone; a seguire Galles, Danimarca, Austria, Croazia, Spagna e Germania qualificate come seconde; infine Svizzera, Repubblica Ceca, Ucraina e un frizzante Portogallo, campione in carica, come migliori terze.

Tutto pronto quindi, per gli ottavi di finale, al via sabato 26 giugno alle ore 18, con un interessante scontro pomeridiano tra Il Galles di Bale e un’agguerrita Danimarca, che a seguito di due sconfitte, una maturata con il Belgio e l’altra con gli “outsider” Finlandesi, quest’ultima connotata da una grande spavento per Christian Eriksen, colto da un malore durante la partita, conquista una qualificazione alla fase finale inaspettata, battendo la Russia per 4 reti a 1 nel terzo scontro.

A seguire, fischio d’inizio alle ore 21, scenderà in campo l’Italia di Mancini nello stadio di Wembley (Londra), che sfiderà l’Austria. Gli Azzurri, tenteranno di superare i vicini d’ oltralpe e, in caso di successo, troverebbero ai quarti la vincitrice tra Belgio e Portogallo (domenica 27 giugno, ore 21). Tra gli altri scontri degli ottavi di finale ci sono inoltre: Olanda-Repubblica Ceca (domenica 27 giugno, ore 18), Croazia-Spagna (lunedì 28 giugno, ore 18) e Francia-Svizzera (lunedì 28 giugno, ore 21). A concludere il calendario martedì 29 giugno, si sfideranno alle 21 Svezia e Ucraina, mentre alle 18 dello stesso giorno, la Germania di mister Low proverà a scardinare la difesa dell’Inghilterra, quest’ultima ancora a porta inviolata. Questo il quadro della prima fase ad eliminazione diretta.

In copertina gli azzurri in allenamento a Coverciano - foto Eugenio Giani

Roberto Scornavacche

Potrebbe interessarti anche: Torna la Granfondo della Vernaccia di San Gimignano

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 25 giugno 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su