Europei di enduro, Conforti è il più veloce e vince

«E' una sensazione talmente bella che non si può descrivere», ci aveva raccontato quando gli chiedemmo cosa provava quando guidava una moto. Ieri, sabato 29 ottobre, sul podio di Harfsen (Paesi Bassi) quella sensazione si è trasformata in gioia e meritata soddisfazione

  • Condividi questo articolo:
  • j

Che dire, un po' ce lo sentivamo. Quel primo posto sul podio a Donoratico, quando lo seguimmo durante la prima delle tappe degli Europei di Enduro, non poteva non essere di buon auspicio. Guido Conforti, classe 1992 di Poggibonsi, è di nuovo campione europeo, nella categoria Senior E1. La prima volta aveva vinto nel 2012, quando aveva partecipato tra gli Under 20.

«E' una sensazione talmente bella che non si può descrivere», ci aveva raccontato quando gli chiedemmo cosa provava quando guidava una moto. Ieri, sabato 29 ottobre, sul podio di Harfsen (Paesi Bassi) quella sensazione si è trasformata in gioia e meritata soddisfazione.

Cosa ne sarà del prossimo anno? Intanto sono già uscite le date ufficiali degli Europei del 2017:
8-9 aprile Gouveia (Portogallo)
8-9 luglio Paikuse (Estonia)
5-6 sgosto Burg (Germania)
13-15 ottobre Gelnica (Slovacchia)

Pubblicato il 30 giugno 2016

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su