Evade dagli arresti domiciliari. Preso alla Stazione di Poggibonsi

Ieri i militari della Stazione della città delle torri non l’hanno trovato in casa durante uno dei giornalieri controlli. Immediate le ricerche e le indagini, alle quali hanno preso parte anche altri reparti della Compagnia di Poggibonsi. Il giovane è stato trovato proprio nel momento in cui stava scendendo da un autobus fermo alla Stazione ferroviaria di Poggibonsi. Stava andando a Firenze per far perdere le proprie tracce, come dicono i Carabinieri

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Dopo aver rubato presso due esercizi commerciali a San Gimignano e Poggibonsi, ed essere stato arrestato in flagranza dai Carabinieri, M.H., ragazzo ventenne di origini tunisine, era stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a San Gimignano.

Ma ieri i militari della Stazione della città delle torri non l’hanno trovato in casa durante uno dei giornalieri controlli. Immediate le ricerche e le indagini, alle quali hanno preso parte anche altri reparti della Compagnia di Poggibonsi. Il giovane è stato trovato proprio nel momento in cui stava scendendo da un autobus fermo alla Stazione ferroviaria di Poggibonsi. Stava andando a Firenze per far perdere le proprie tracce, come dicono i Carabinieri.

E' stato arrestato nuovamente per evasione e accompagnato presso il carcere di Siena a disposizione della Procura della Repubblica. 

Pubblicato il 1 giugno 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su