Fabrizio Biuzzi nel gruppo di lavoro ANCI per programmare il ''post Covid'' dello sport cittadino

L'assessore allo sport empolese insieme ad altri colleghi omologhi di Città Metropolitane d'Italia, grandi città e altri Comuni italiani

 EMPOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

L'assessore allo sport del Comune di Empoli Fabrizio Biuzzi fa parte ormai da qualche settimana di un gruppo di lavoro in seno all'Anci Nazionale. Alcuni assessori con la delega alle attività sportive, in totale 20 amministratori locali, si stanno occupando e stanno approfondendo le tematiche riguardanti l'impiantistica sportiva in tempo di Covid-19.

Il gruppo è stato costituito dall'onorevole Roberto Pella, sindaco di Valdengo (Biella) vicepresidente vicario Anci e delegato politico allo Sport, Salute e Politiche Giovanili.

Fanno parte del 'tavolo' gli assessori allo sport di Roma, Bari, Firenze, Bologna e Catania  per le Città Metropolitane; di Trieste, Verona, Pesaro, Bergamo, Parma, Barletta, Cuneo, Ravenna, Viterbo e Novara per le città capoluogo; e i sindaci con delega allo sport e suoi delegati dei Comuni medi o piccoli di Empoli, Pessano con Bornago, Castel Focognano, Edolo e Giussano.

Infine, anche in qualità della sua delega sulla fiscalità a livello nazionale, il sindaco di Novara Alessandro Canelli.

"Gli aspetti che stiamo valutando vanno dal sostegno alle associazioni sportive, fino alle problematiche legate a impiantistica e alla sanificazione dei luoghi, passando per i sostegni economici che lo stato potrebbe elargire per sostenere lo sport nazionale. La costituzione di questa 'task ' - ha spiegato l'assessore Fabrizio Biuzzi - sarà molto utile perché il post Covid è un momento delicato per tutto il mondo sportivo italiano. Soprattutto per lo sport di base, al quale sarà fondamentale dare un aiuto sostanzioso. Avere persone che tutto l'anno si trovano a stretto contatto con le realtà sportive territoriali può aiutare molto nel trovare soluzioni efficaci e che non lascino indietro nessuno".

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, Poggibonsi: altri due casi positivi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 giugno 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su