Festa di San Pietro: a Radicondoli festa al Castello di Fosini

Il programma comincia alle 9.30 con la partenza dal castello e la passeggiata naturalistica tra i fitti boschi e i panorami rocciosi

 RADICONDOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Una giornata a contatto con la natura, immersi nella suggestiva e selvaggia riserva naturale delle Cornate, e a degustare prodotti locali allietati da buona musica. E' l'iniziativa in programma per sabato 29 giugno a Radicondoli, organizzata dagli ex abitanti del Castello di Fosini.

Il programma comincia alle 9.30 con la partenza dal castello e la passeggiata naturalistica tra i fitti boschi e i panorami rocciosi, accompagnati da una guida ambientale. Il percorso sarà di circa 11 km con un dislivello di 450 metri per una durata di cinque ore. Si richiede un abbigliamento adeguato con scarpe o scarponi da trekking e giacca impermeabile, pranzo al sacco e acqua.

Il primo pomeriggio sarà allietato dalle note della Filarmonica Ernesto Becucci di Radicondoli, seguite dal canto del maggio dei Maggerini di Belforte e dall'esibizione della Quadriglia dell'Alta Val di Cecina.

Nel cortile del castello sarà possibile degustare il vino del Castello di Fosini, accompagnato da formaggio locale. 

Nel tardo pomeriggio, alle 18.00, ci sarà un incontro con le autrici del libro Fosini e la sua magia, cui seguità un concerto con gli allievi della Scuola di Musica Dulcimer.

Durante l'evento sono previsti due punti di ristoro con hamburger gourmet dell'Apucceria e il gelato artigianale di Monterotondo.

L'evento è organizzato in collaborazione con Toscana Walking Guides e il patrocinio del Comune di Radicondoli. Per maggiori informazioni: turismo@radicondolinet.it - www.facebook.com/touristofficeradicondoli/

Pubblicato il 27 giugno 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su