Lamm Lavorazioni Metalliche

Fiducia e ambizione: l'Abc Solettificio Manetti sfida la capolista Herons

Domenica al via la semifinale playoff tra Abc e Herons Montecatini. ''Fiducia e ambizione le chiavi per affrontare la prima della classe'': parla coach Paolo Betti

 CASTELFIORENTINO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Dopo il 2-0 con cui ha chiuso la serie dei quarti di finale contro lo Scuola Basket Arezzo, l'Abc Solettificio Manetti si prepara alla semifinale playoff in cui incontrerà la capolista Herons Montecatini, che a sua volta ha liquidato con un altrettanto secco 2-0 la Virtus Siena nel primo turno. Inutile dire, insomma, che l’Abc di Paolo Betti è chiamata ad una vera e propria impresa per provare a staccare il pass per la finalissima contro la vincente dell’altra semifinale, quella tra Gema Montecatini e Pallacanestro 2000 Prato.

Proprio come nei quarti, la serie sarà alla meglio delle due vittorie su tre gare, che si giocheranno secondo il seguente calendario:

gara-1 | HERONS MONTECATINI - ABC SOLETTIFICIO MANETTI
domenica 15 maggio ore 20.30 – PalaPertini via della Costituzione, Ponte Buggianese

gara-2 | ABC SOLETTIFICIO MANETTI - HERONS MONTECATINI
mercoledì 18 maggio ore 21 – PalaBetti viale Roosevelt, Castelfiorentino

gara-3 | HERONS MONTECATINI - ABC SOLETTIFICIO MANETTI (eventuale)
domenica 22 maggio ore 20.30 – PalaPertini via della Costituzione, Ponte Buggianese

L'Abc Solettificio Manetti non si nasconde. Alla vigilia di una semifinale playoff l’imperativo deve essere uno soltanto: giocare per vincere. Ed è chiaro che, per farlo contro la prima della classe, servirà la partita perfetta. Anzi, serviranno le partite perfette. Di questo in casa Abc c’è piena consapevolezza e l’approccio con cui i gialloblu si presenteranno domenica a Ponte Buggianese al cospetto degli Herons in gara-1 sarà fondamentale.

"Giochiamo contro la squadra più forte del campionato, e questo è un dato di fatto - attacca coach Paolo Betti - non soltanto perchè può contare su un organico da categoria superiore ma anche perchè poggia su una compattezza di staff e societaria importante. Il mercato che ha condotto ne è la dimostrazione, un mercato forse mai visto in C Gold".

Di fronte ad una squadra come Herons, che cosa dovrà fare l’Abc Solettificio Manetti per provare a portare a casa gara-1?

"Innanzitutto dovremo riuscire a giocare con grande fiducia in noi stessi e nelle nostre qualità. Dovremo essere bravi ad esaltare i nostri punti di forza e mettere fin da subito una grande pressione difensiva e fisica perchè avremo di fronte 12 giocatori di alto livello. Ma pur consapevoli della forza dell’avversario, dovremo scendere in campo con la giusta ambizione e con la volontà di vincere".

Alla luce delle due sfide contro Arezzo, quali sono gli errori da non ripetere con Montecatini?

"Le due gare contro Arezzo sono state molto diverse. In gara-1 in casa nostra siamo stati brillanti in fase offensiva e questo ci ha permesso di allungare e poi gestire con relativa tranquillità il vantaggio, mentre ad Arezzo in gara-2 abbiamo sbagliato tanto in attacco. Questi errori contro Herons saranno assolutamente da evitare perchè avremo di fronte una difesa che metterà ancora più pressione ed ogni nostro errore sarà punito. Dovremo essere bravi a limare le forzature, far circolare bene la palla e giocare di squadra. E poi, come già detto, mettere anima e cuore in difesa".

Qual’è, dunque, l’appello al pubblico castellano per gara-2 in programma mercoledì 18 maggio al PalaBetti?

"Un assaggio di questa sfida lo abbiamo già avuto lo scorso 2 aprile in regular season, quando peraltro il pubblico ha risposto molto bene assistendo ad una partita bellissima e combattuta fino allo scadere. Stavolta la gara si presenta da sola. Sia per la caratura dell’avversario, sia perchè si tratta di una semifinale playoff di C Gold. Quindi l’appello non può che essere quello di tornare a riempire le tribune del nostro palazzetto perchè il sostegno del pubblico sarà fondamentale per provare a vincere tutti insieme la partita più importante di questa stagione".

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: L'Abc Castelfiorentino riceve la Stella di Bronzo al Merito Sportivo

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 13 maggio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su