Fiera del Cioccolato: per quattro giorni a Firenze i maestri cioccolatieri da tutta Italia

Da oggi, venerdì 23 gennaio, e fino a domenica prossima, piazza Santa Croce ospita la quinta edizione della 'Fiera del Cioccolato Artigianale'. Creazioni in cioccolato, praline, barrette, cioccolate aromatiche, in tazza, bianco, fondente, al pistacchio, alla fragola e tanto altro ancora che sarà impossibile non cedere alle tentazioni

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Da oggi, venerdì 23 gennaio, e fino a domenica prossima, piazza Santa Croce ospita la quinta edizione della "Fiera del Cioccolato Artigianale".
Creazioni in cioccolato, praline, barrette, cioccolate aromatiche, in tazza, bianco, fondente, al pistacchio, alla fragola e tanto altro ancora che sarà impossibile non cedere alle tentazioni. Sono tanti anche gli appuntamenti "col gusto": le classiche degustazioni, i laboratori sensoriali, i workshop a tema, le dimostrazioni culinario-scientifiche, gli aperitivi in piazza e nei locali limitrofi e la cena a tema di domenica prossima.

Questo il calendario degli eventi in programma alla "Fiera del Cioccolato Artigianale".
In apertura c'è stata la prima serata a tema nei locali del "Ganzo, che sarà ripetuta anche domenica. "Chocolate dinner" sarà una cena a base di pietanze cucinate tutte con il cioccolato: dagli antipasti ai dolci. È necessario prenotare telefonando allo 055/241076. La cena, accompagnata da vini scelti ad hoc, sarà servita al costo di 35 euro. Lo staff del "Ganzo", durante tutti i giorni della "Fiera del Cioccolato Artigianale", sarà presente in piazza Santa Croce per proporre, dalle 18,00 alle 20,00 un aperitivo giovane ed insolito con bevuta (alcoolica e non) accompagnata da un mini-tasting al prezzo di 4,00 euro.

Oggi alle 14,30 il laboratorio sensoriale proposto dalle "Manifatture Sigaro Toscano" che presenta il celebre "toscano" in abbinamento con la birra Alle 17,00 il laboratorio sensoriale delle Manifatture Sigaro Toscano abbinando il sigaro al tè. Alle 21,00 il laboratorio sensoriale delle Manifatture Sigaro Toscano abbinando i liquori con il cioccolato.
Per partecipare ai laboratori sensoriali del gusto, al costo di 5,00 euro, è necessario prenotare telefonando allo 055/2207209.

Venerdì, "Gastronomia molecolare: quando gli scienziati hanno il cappello da chef". Lezione di scienza culinaria a cura dell'Executive Chef Andrea Trapani che dimostrerà come cambiano nella consistenza e nei valori gli elementi che quotidianamente troviamo sulle nostre tavole. Saranno prodotti e messi in vendita a 2,00 euro gelati all'ozono ed il ricavato verrà destinato all'Associazione Toscana Tumori.

Sabato 24 ci sarà il workshop "Impara un mestiere, fai il cioccolatiere". Tutti potranno partecipare ed al termine gli aspiranti cioccolatieri potranno assaggiare le loro creazioni.

Domenica dibattito aperto, con assaggio finale, per l'elaborazione di un disciplinare sullo Zuccotto, il tradizionale dolce fiorentino, al quale si vuole restituire la giusta popolarità.
Il dibattito sarà moderato da Enrico Bocci, ospiti Paolo Pellegrini, giornalista de La Nazione e Andrea Bianchini, maestro cioccolatiere.
Inoltre, tutti i giorni dalle 18,00 alle 21,00 aperitivo sushi con abbinamenti al cioccolato presso Koma Izakaya, in via dei Benci,41/r. La "Fiera del Cioccolato Artigianale" è aperta con ingresso libero dalle 10,00 alle 22,00.

Pubblicato il 23 gennaio 2009

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su