Diba 70 shop

Figliuolo: ''Valutiamo Astrazeneca anche per gli under 60''

Il Commissario ha dichiarato che insieme all'Iss e il Cts sta valutando sulla possibilità di dosare Astrazeneca anche a chi ha meno di 60 anni

 ITALIA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Estendere Astrazeneca agli under 60, è questa la proposta del Commissario per l’Emergenza Francesco Figliuolo. Presente all’inaugurazione dell’hub vaccinale presso il polo di natatorio della Fin a Ostia, ha dichiarato che sta valutando l’idea insieme all’Istituto Superiore di Sanità e al Comitato tecnico scientifico dell’Aifa.

“I vaccini vanno impiegati tutti. In Gran Bretagna sono state somministrate 21 milioni di dosi Astrazeneca. Dobbiamo impiegare tutto ciò che abbiamo, altrimenti il ritmo della campagna vaccinale non raggiungerà gli obiettivi previsti”. Per il Commissario è una occasiona da non sprecare, al momento in Italia ci sono quattro milioni di vaccini disponibili, di cui oltre due milioni di Astrazeneca.

A fine maggio potrebbero essere chiamate tutte le altre classi di età per la vaccinazione, se l’appello di Figliuolo viene accolto dalle Regioni. “Prima gli over 80, poi i cittadini dai 79 ai 70 anni e infine gli over 65”. Insieme ai fragili sono queste le categorie che hanno la precedenza nel piano vaccinale.

Potrebbe interessarti anche: Bollettino Coronavirus: in Toscana 503 nuovi casi

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie 

Pubblicato il 4 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su