Finale Campionati Italiani Assoluti di scherma: Luca Murana di Colle 36° in Italia

Una immensa soddisfazione per la giovane società di Colle di Val d'Elsa che piazza un proprio atleta nella top 40 nazionale Assoluti

 COLLE DI VAL D'ELSA
  • Condividi questo articolo:
  • j

Cassino, finale dei Campionati Italiani Assoluti. Tra i 184 atleti qualificati dalle precedenti fasi zonali o appartenenti alle liste di interesse internazionale, sono saliti in pedana ben 14 atleti toscani. Il Club Scherma Colle di Val d’Elsa era presente, rappresentato dallo spadista fiorentino adottato colligiano Luca Murana. Dopo un ottimo girone da cinque vittorie ed una sola sconfitta (maturata 1-2 alla priorità con la testa di serie Munzone) ed essersi classificato 15° nella classifica provvisoria, salta di diritto sia il taglio del 10% sia il primo assalto ad eliminazione diretta, vince l’incontro successivo per i 64 e si ferma al termine di un acceso incontro per l’accesso ai 32.
Chiude 36° in Italia.

Una immensa soddisfazione per la giovane società di Colle di Val d'Elsa che piazza un proprio atleta nella top 40 nazionale Assoluti.

Per Luca Murana questa era la terza finale Assoluti in carriera (dopo Livorno 2013 e Trieste 2015), ma la prima conquistata con i colori giallo-viola di Colle, l’Associazione che ha fondato nell’ottobre 2014 e per la quale tira come atleta dal 2016.
Lo scorso anno aveva già accarezzato questa possibilità conquistando un brillante 38° posto al 1* Open Nazionale di Bastia Umbra, subito dopo però la stagione è stata interrotta ed annullata causa scoppio della pandemia Covid-19. Doppia soddisfazione per lui quindi per aver mantenuto anche quest’anno un trend di risultati di alto livello tali da qualificarlo nelle selezioni regionali ed ottenere poi un prezioso 36°/184 alla sua terza Finale Assoluti, la prima per Colle.

Finale ad otto CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2021 - SPADA MASCHILE - Cassino, 29 maggio

Finale
Pizzo (Aeronautica Militare) b. Garozzo (Carabinieri) 11-8 (ritiro)

Semifinali
Garozzo (Carabinieri) b. Vallosio (Aeronautica Militare) 15-14
Pizzo (Aeronautica Militare) b. Piatti (Aeronautica Militare) 15-7

Quarti di finale
Garozzo (Carabinieri) b. Di Veroli (Fiamme Oro) 14-13
Vallosio (Aeronautica Militare) b. Munzone (Roma Fencing) 11-10
Piatti (Aeronautica Militare) b. Santarelli (Fiamme Oro) 15-8
Pizzo (Aeronautica Militare) b. Tagliariol (Aeronautica Militare) 15-13

Potrebbe interessarti anche: Il Poggibonsi vince 2-0 in casa della Fortis Juventus. In gol Bellini e Caggianese

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 31 maggio 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su