Fiorentina, Mutu si deve fermare: ko il menisco del ginocchio destro. Un mese il tempo di recupero?

Mutu si deve fermare ancora. Il ginocchio dell'attaccante viola da ancora problemi e, dopo l'operazione al menisco della gamba sinistra di aprile, il romeno dovrà essere tornare nuovamente sotto i ferri per il ginocchio destro. Il nuovo stop è dovuto ad un infortunio patito durante la partita di Champions con il Debrecen

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Mutu si deve fermare ancora. Il ginocchio dell'attaccante viola da ancora problemi e, dopo l'operazione al menisco della gamba sinistra di aprile, il romeno dovrà essere tornare nuovamente sotto i ferri per il ginocchio destro. Il nuovo stop è dovuto ad un infortunio patito durante la partita di Champions con il Debrecen, dove Mutu ha giocato sopra il dolore prima di arrendersi.

Il comunicato ufficiale della Fiorentina dice: "La Fiorentina comunica che il calciatore Adrian Mutu ha subito una lesione del menisco mediale al ginocchio opposto a quello precedentemente operato, nel corso della gara di ieri sera (mercoledì ndr). L'atleta sarà sottoposto ad intervento di regolarizzazione chirurgica nei prossimi giorni".

I tempi di recupero sono ancora tutti da valutare, solo dopo l'operazione si potranno fare stime più chiare. Si parla comunque di un mese circa, anche se le speranze sono in un recupero lampo per la gara contro l'Inter del 29 novembre.

Pubblicato il 6 novembre 2009

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell’informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su