Bisniflex Poggibonsi showroom

Firenze: codice rosso per temperature elevate anche per giovedì 21 luglio

Prosegue l'ondata di caldo torrido su Firenze

 FIRENZE
  • Condividi questo articolo:
  • j

E' quanto emerge dal nuovo bollettino elaborato dal Dipartimento di epidemiologia SSR Regione Lazio, nell’ambito del sistema operativo nazionale di previsione e prevenzione degli effetti del caldo sulla salute, coordinato dal ministero della Salute.

Una serie di semplici comportamenti e misure di prevenzione possono contribuire a ridurre notevolmente le conseguenze nocive delle ondate di calore. Si tratta di 10 semplici regole (pubblicate sul sito del Ministero della Salute) in grado di limitare l’esposizione alle alte temperature, facilitare il raffreddamento del corpo ed evitare la disidratazione, ridurre i rischi nelle persone più fragili (persone molto anziane, persone con problemi di salute, che assumono farmaci, neonati e bambini molto piccoli).

Il decalogo: https://www.salute.gov.it/portale/caldo/dettaglioContenutiCaldo.jsp?lingua=italiano&id=5234&area=emergenzaCaldo&menu=vuoto

Copyright © Valdelsa.net

Potrebbe interessarti anche: Incidente sulla SR 429 a Castelfiorentino, grave un 52enne

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 21 luglio 2022

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su