Furti in Toscana, 5 arresti per 21 colpi anche in provincia di Siena e Firenze

Cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere: ad eseguirle i carabinieri ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone, di nazionalità romena, accusate di aver messo a segno tra ottobre e dicembre scorsi almeno 21 furti con la tecnica della spaccata in negozi e centri commerciali di Firenze, Siena, Pistoia, Lucca e Grosseto. Uno destinatari del provvedimento è attualmente ricercato

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere: ad eseguirle i carabinieri ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone, di nazionalità romena, accusate di aver messo a segno tra ottobre e dicembre scorsi almeno 21 furti con la tecnica della spaccata in negozi e centri commerciali di Firenze, Siena, Pistoia, Lucca e Grosseto. Uno destinatari del provvedimento è attualmente ricercato. 

La procura di Firenze contesta loro l'associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti e ricettazione. Tre dei destinatari delle misure si trovano già in carcere per altri reati. Le indagini, condotte anche con intercettazioni, hanno permesso di individuare le basi logistiche - un bar e un appartamento a Firenze - usate per pianificare i sopralluoghi e i furti.

Fonte: ANSA

Pubblicato il 3 febbraio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su