Furto in abitazione a Castelfiorentino, deferiti in stato di libertà due uomini

Le indagini svolte dagli uomini dell’Arma hanno consentito di mettere a confronto una serie di dati emersi nel corso dell'acquisizione di diverse testimonianze rese dai vicini di casa delle vittime. I malviventi, entrambi con precedenti specifici, agendo in totale spregiudicatezza in località Cambiano del comune di Castelfiorentino, hanno tentato un furto in abitazione lo scorso 18 ottobre per poi consumarne un successivo esattamente una settimana dopo, facendo bottino di vari monili in oro

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Ieri, 2 gennaio 2019, i militari del Comando Stazione Carabinieri di Castelfiorentino hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Firenze J.G., 48 anni, croato, e J.I., 27enne nato a Firenze, per il reato di furto e tentato furto in abitazione.

Le indagini svolte dagli uomini dell’Arma hanno consentito di mettere a confronto una serie di dati emersi nel corso dell’acquisizione di diverse testimonianze rese dai vicini di casa delle vittime. I malviventi, entrambi con precedenti specifici, agendo in totale spregiudicatezza in località Cambiano del comune di Castelfiorentino, hanno tentato un furto in abitazione lo scorso 18 ottobre per poi consumarne un successivo esattamente una settimana dopo, facendo bottino di vari monili in oro.

Pubblicato il 3 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su